Come partecipare

Per partecipare alla HT Challenge è sufficiente preparare un abstract di massimo 2500 battute, un’immagine evocativa che rappresenti il progetto ed una breve presentazione power point di 6 slide realizzata secondo lo schema qui scaricabile.

Per proporre un lavoro è necessario registrarsi nella piattaforma dedicata all’HT Challenge a questo link e seguire poi le semplici istruzioni per l’indicazione degli autori con le rispettive affiliazioni, l’inserimento dell’abstract, il caricamento dell’immagine rappresentativa del progetto, della presentazione ed eventuale logo dell’affiliazione dell’autore principale.

Per ogni lavoro presentato viene richiesta l’indicazione di un’area tematica di riferimento da scegliere tra le seguenti (sono indicati dei sotto-punti a titolo esemplificativo degli argomenti possibili):

  1. Health Technology Assessment
    • Report HTA
    • Rapid Report HTA
    • Esperienze organizzativo/gestionale a livello MACRO/MESO/MICRO
  2. Gestione delle tecnologie biomediche
    • Gestione delle apparecchiature e tecnologie sanitarie
    • Strategie manutentive del parco tecnologico biomedico
    • Codifica, inventariazione, asset management
  3. ICT ed informatica medica
    • Sistemi informative sanitari
    • Software dispositivo medico
    • Sicurezza informatica e cyber-security
    • Privacy
  4. Health Operations/Project Management
    • Project management – anche in ambito procurement (appalti pubblici)
    • Operations management (OR management, logistica del paziente, bed management…)
    • Organizzazione sanitaria e management sanitario
    • Percorsi di certificazione qualità
    • Gestione della logistica
  5. Gestione del rischio clinico
    • Rischio clinico
    • Uso sicuro delle tecnologie sanitarie e dispositivi medici
    • Enterprise risk management
  6. Sviluppo di tecnologie e dispositivi per la salute
    • Progetti di tecnologie innovative
    • Progetti innovativi per il miglioramento della salute
    • Progetti/esperienze innovative per l’engagement del paziente
  7. Progettazione funzionale
    • Progettazione di nuovi ospedali (idee, esperienze, proposte)
    • Progettazione di nuovi reparti e servizi (idee, esperienze proposte)
    • Ristrutturazioni, relocation, integrazione di strutture sanitarie
  8. Assistenza domiciliare: le tecnologie per il territorio
    • Telemedicina e teleassistenza
    • Gestione sicura delle tecnologie a casa del paziente
    • Assistenza domiciliare e integrazione dei percorsi di cura

Al fine di consentire alle Giurie di valutare tutti i lavori pervenuti in tempo utile per decretare i vincitori in occasione del Convegno AIIC di Catanzaro, la deadline di presentazione dei lavori è tassativamente fissata per le ore 23:59 del giorno 31 marzo 2019.