PROGRAMMA

La preparazione del programma scientifico del Convegno Nazionale AIIC è sempre una grande occasione di approfondimento e dibattito sui temi fondamentali su cui la nostra professione è chiamata a confrontarsi. Anche quest’anno le suggestioni sono molte, fin dal titolo del convegno, che partendo dalle opportunità del PNRR richiama alla necessità di una riflessione culturale sul ruolo che le tecnologie biomediche e gli ingegneri clinici hanno nella costruzione e sostegno della salute come bene fondamentale del nostro paese. Le sessioni scientifiche che animeranno il convegno toccheranno, quindi, diversi argomenti, a partire dalla centralità dei dati quale elemento di analisi e comprensione dello stato delle tecnologie biomediche all’interno degli ospedali italiani, per affrontare temi di stretta attualità, quali la telemedicina e la necessità di nuovi modelli di assistenza sanitaria distribuita sul territorio. Non mancheranno momenti di confronto sulle tradizionali attività manutentive sulle apparecchiature elettromedicali, la cui complessità e sempre più spinta informatizzazione pongono nuove sfide all’ingegneria clinica e fanno emergere nuove riflessioni sul tema del right to repair, strettamente connesse con questioni di economia circolare e di sostenibilità economica ed ambientale. Verranno poi discusse le ultime novità relative ai Regolamenti sui Dispositivi Medici e sui Dispositivi Medico-Diagnostici in Vitro, e si parlerà di sperimentazione clinica e valutazione delle tecnologie. Questi e molti altri gli argomenti trattati nel programma del convegno, che si collega strettamente con i temi degli AIIC Awards 2022 e che vedrà la partecipazione di relatori provenienti dal mondo dell’ingegneria clinica, dalle istituzioni, dalle aziende produttrici e dalle professioni sanitarie con cui AIIC ha da anni intrecciato proficue e stimolanti collaborazioni.

STEFANO BERGAMASCO
Presidente del Comitato Scientifico