Convegno Nazionale AIIC

Articolo: CAPSULE: LA PIATTAFORMA VENDOR-NEUTRAL PER INTEGRAZIONE DEI DATI CLINICI IN AREA CRITICA

CAPSULE: LA PIATTAFORMA VENDOR-NEUTRAL PER INTEGRAZIONE DEI DATI CLINICI IN AREA CRITICA

AFFILIAZIONE philips spa AUTORE PRINCIPALE Ing. Baldazzi Daniela VALUTA IL

AFFILIAZIONE
philips spa

AUTORE PRINCIPALE
Ing. Baldazzi Daniela

VALUTA IL CHALLENGE[ratingwidget]

GRUPPO DI LAVORO
Ing. Baldazzi Daniela – philips spa, milano
Ing. Pirola Lorenza – philips spa, milano
Ing. Massarotti Paolo – philips spa, milano

AREA TEMATICA
Interoperabilità dei dispositivi medici, cybersecurity & privacy

ABSTRACT
Nelle aree critiche il numero e la varietà di dispositivi medici possono essere elevati. Questi device, connessi ai pazienti, producono un’enorme quantità di dati utilizzati dal team di assistenza per prendere decisioni cliniche. Nelle terapie intensive gli operatori possono trovarsi inondati da dati e allarmi ridondanti con il rischio di perdere visibilità su quelli veramente significativi e con un notevole aumento di stress.
Per alleviare la pressione sullo staff e al tempo stesso far fronte alla necessità di lavorare con ecosistemi tecnologici ‘multivendor’, le aziende sanitarie stanno ripensando i modelli di cura attraverso l’adozione di sistemi di sorveglianza centralizzati e ‘mobile’ da cui i clinici più qualificati possano supervisionare la squadra in corsia.
La soluzione Philips Capsule si inserisce in questo panorama con lo scopo di semplificare i flussi di lavoro e permettere agli operatori di agire proattivamente e di prioritizzare gli interventi e le attività basandosi sui dati clinici in modo più efficiente.
Capsule è una piattaforma di gestione unificata dei dati provenienti dai dispositivi medici che permette di catturare i dati clinici, incluse le forme d’onda, e renderli disponibili in contesto e alla frequenza desiderata per molteplici utilizzi clinici, come per esempio: cartella clinica, ‘alarm management’, postazioni di sorveglianza clinica o di telemedicina, sistemi di supporto decisionale, analisi retrospettive e applicazioni a scopo di ricerca.
Capsule è dotata di una libreria in continua espansione che supporta più di 1100 driver per differenti dispositivi. La soluzione è completa di una piattaforma software e di differenti hub di connettività per ogni setting di cura che abilitano differenti metodi di connessione. La Command Console permette di effettuare la configurazione, gli aggiornamenti software e il monitoraggio da remoto semplificando la manutenzione.
Oltre ai vantaggi operativi, l’innovazione introdotta da una piattaforma unica di integrazione permette una gestione più semplice, la scalabilità nel tempo e costi più contenuti. La continua evoluzione della piattaforma consente di fornire un solido supporto per molteplici tipologie di sistemi a valle abilitando differenti casi d’uso, che permettono ai nostri clienti di aumentare l’utilizzo dei dati, e consente a Philips di continuare a supportare le esigenze di gestione dei dati man mano che si evolvono e maturano.

 

 

Torna su »

Torna in alto